Disidratato dopo l’allenamento? Una ricerca conferma: “E’ meglio la birra dell’acqua”

birra-e-sport-illustrazioneCari ragazzi ecco finalmente i risultati della ricerca che tutti noi aspettavamo! Il docente di medicina Manuel Garzon e la sua equipe dell’università di Granada hanno da poco pubblicato uno studio che smentisce luoghi comuni e dubbie fonti riguardo la reidratazione dopo uno sforzo fisico. Il grande medico e i suoi prodi esperimenti hanno tenuto sotto controllo 25 sportivi per diversi mesi.

La conclusione finale, che a molti di noi è stata già suggerita dall’esperienza, è che la nostra amata birra è migliore per reintegrare il liquidi persi durante il moto. Secondo i ricercatori, gli zuccheri, i sali e le bollicine consentono di assorbire i fluidi più velocemente.

Non solo: il diossido di carbonio contenuto nella birra disseta rapidamente, mentre i carboidrati consentono di reintrodurre le calorie bruciate con l’esercizio fisico. I 25 coraggiosi atleti hanno fatto esercizio fisico a 40 gradi fin allo sfinimento e quindi sono stati divisi in due gruppi: al primo gruppo è stata data acqua a volontà mentre il secondo si è dissetato con una pinta di birra.

A questo punto con un’analisi del sangue è stato misurato il livello d’idratazione prima e dopo aver bevuto: chi aveva bevuto birra riacquistava i liquidi persi con più facilità! Vari ripetizioni dell’esperimento hanno confermato che dopo l’allenamento è meglio che passiate in birreria a bere un boccale…ora c’è solo il problema di spiegarlo al vostro allenatore…

birra.sport

fonte: AdnKronos